Note e Prezzi

QUOTE DI PARTECIPAZIONE : € 1.290 (programma senza volo) € 1.790 (programma con volo diretto da Milano) Quota iscrizione al programma € 60 Quota iscrizione gara € 140 SUPPLEMENTO SINGOLA (3 notti) € 190

Comprende :

Volo da Milano a/r, quando previsto; Trasferimenti in bus e 4x4 per tutto il periodo, pensione completa come da descrizione con acqua minerale a pasto compresa, 1 notte in hotel **** 3 notti in campi tendati permanenti in tende da 2/3/4 posti, 2 notti al Lodge in bungalow, assistenza medica e tecnica in gara, assistenza turistica, assicurazione.

Iscrizione gara Runners e Walkers: Pettorale, cappellino con veletta, t-shirt tecnica ufficiale della manifestazione. Assistenza in gara effettuata con quad e auto 4x4, assistenza sanitaria con medici italiani, ristori e servizio scopa per tutte le giornate di gara. Medaglia ricordo 

Non compreso :

le bevande extra l'acqua in tutte le sistemazioni e tutto quello non specificatamente indicato alla voce precedente.

Chiusura iscrizioni il  31/01/2018     salvo esaurimento posti disponibili        

LA GARA

la 100 km du Senegal è una gara a tappe itinerante di 100 km in 4 giorni, di cui la più corta è un prologo notturno di km 5 e la più lunga una maratona di 42 km. Si tratta di una prova impegnativa per il terreno sabbioso ed il clima

Due sono le categorie ammesse, Runners e Nordic Walking

La categoria Nordic Walking partirà sempre con mezza ora di anticipo sui Runners, il giorno della maratona è previsto un punto di ritiro al 21 km con recupero in 4x4, diversamente è possibile effettuare tutta la gara rispettando il tempo max fissato in 8 ore.

La prima tappa di 13 km circa sarà ambientata presso le dune di sabbia di Lompoul.
La seconda tappa è la maratona di 42 km con partenza ed arrivo direttamente all'accampamento Oceane & Savane,
La terza tappa di 21 km circa da correre interamente nella savana tra acacie e baobab nell’area di Rao distante circa 20 km da St. Louis. Una emozione unica è data dagli attraversati di alcuni villaggi di capanne in paglia e fango, animati dai tanti bambini che li abitano assieme alle loro famiglie.
Ultima tappa di 21 km sulle rive del lago rosa, attraverso tratti di sabbia e villaggi e poi ancora il bagnasciuga dell'oceano Atlantico


IL VIAGGIO

Si vola su Dakar, e tutti i trasferimenti sono in bus. Previste dal programma 4 tappe in aree completamente differenti tra loro: Loumpoul, unica area del Senegal con un deserto di dune di sabbia, la savana di Rao a ridosso di St. Louis, l'area della Langue de Barbarie tra l'oceano e il fiume, a ridosso del Campement Ocean & Savane ed infine il mitico Lago Rosa, nota area a ridosso dell'oceano che per anni ha visto l'arrivo della gara motoristica Parigi-Dakar.


DOCUMENTI DI VIAGGIO

obbligatorio per tutti il passaporto con data di scadenza di almeno 6 mesi precedente alla data di partenza. Visto NON necessario per i cittadini italiani, tutti gli stranieri devono verificare presso le proprie autorità di riferimento la necessità del visto. NESSUNA VACCINAZIONE E' OBBLIGATORIA


IL TERRENO

fondi differenti caratterizzano le varie prove : prima tappa caratterizzata da sabbia sulle dune di Lompoul Nella maratona il percorso è interamente costituito da piste sterrate, dal fondo duro e compatto ma quasi sempre ricoperto di sabbia rossa e sottile, con un andamento altimetrico leggermente ondulato ed un tratto finale sulle sponde del fiume Senegal. La terza composta da sterrati duri e compatti nella savana, ma a tratti ricoperti di sabbia sottile e soffice. L’ultima prova alterna fondi duri e compatti a tratti sabbiosi con il finale bagnasciuga dell'oceano che risulta compatto dal fondo regolare.

DOCUMENTI DI GARA

per partecipare alla gara è richiesto OBBLIGATORIAMENTE, come da regolamento, il certificato medico di idoneità rilasciato da un centro medicina dello sport con prova da sforzo o,per gli italiani, il tesseramento FIDAL, in caso contrario, non sarà consegnato il pettorale.

ABBIGLIAMENTO TECNICO

Le scarpe saranno del tipo idoneo per la corsa su terreni sterrati e sabbiosi per cui abbastanza protettive, devono essere di almeno una misura in più, il piede alla lunga tende a gonfiarsi. Eventuali ghette potranno essere utili per la sabbia. Se non si dispone di una carnagione scura è meglio evitare le canottiere e abbigliamento che lasci molte parti scoperte ai raggi di sole. Le magliette è opportuno che siano in tessuto tecnico del tipo antisudore vedi dryfit o equivalenti. Consigliati degli occhiali da sole con alta protezione ai raggi UV. Crema solare protettiva consigliamo un fattore medio alto ma non totale, abbiamo avuto esperienze negative con creme a protezione totale che impedivano la regolare traspirazione creando notevoli problematiche.


INTEGRAZIONI ALIMENTARI

E' previsto un adattamento ed una integrazione alimentare dei pasti serviti durante il nostro soggiorno, essi saranno idonei e sufficienti per i corridori impegnati in gara, consigliati nel caso solo integratori salini.


MEDICINALI PERSONALI

lo staff medico dell'organizzazione è equipaggiato solo per fornire assistenza e farmaci di primo soccorso in gara, la spedizione di tutti i farmaci avviene per via aerea ed impone forti limiti nei quantitativi possibili, per questa motivazione tutti i farmaci necessari per piccole medicazioni, per la cura delle vesciche e per uso personale devono essere portati al seguito dai singoli partecipanti. Farmaci tipo aspirine, antiinfiammatori, o antidolorifici, integratori salini, colliri vari, creme, vasellina e i farmaci abituali, devono essere organizzati in una piccola trousse personale al seguito. Da non dimenticare antidiarroici e repellente per insetti


ZAINETTO GARA

Per ragioni di sicurezza lo zainetto gara dei concorrenti deve contenere obbligatoriamente: almeno 1 litro di acqua nella sacca dello zaino oppure nelle borracce in vita, telo di sopravvivenza, accendino e fischietto. Sono vivamente consigliati cappellino, occhiali da sole, crema solare ad alto fattore protettivo.



News
Main Partner
New Balance
Iscrizione
Zitoway on Facebook


Friendships